È un piano di accumulo

Un investimento può essere effettuato in un'unica soluzione o attraverso versamenti periodici (i cosiddetti P.A.C. - Piano di Accumulo di Capitale).

La contribuzione al Fondo si effettua mensilmente, di norma per importi costanti: questo fa di Fonchim uno strumento di investimento assimilabile a un P.A.C.

Che vantaggi ha il piano di accumulo?

Con i P.A.C. si diluisce nel tempo l’investimento: il versamento mensile permette l’acquisto regolare di quote del Fondo (e quindi indirettamente dei titoli in cui Fonchim investe) in ogni fase di mercato, positiva o negativa.

In termini complessivi i titoli vengono comprati a un prezzo medio, rappresentato dalla retta nera del grafico, slegato dalle oscillazioni di mercato che, in tal modo, vengono più efficacemente ammortizzate.


 

Chiaramente il carattere automatico dell’investimento non permette di concentrare l’acquisto sui livelli minimi, in ogni caso difficilmente pronosticabili, ma evita certamente di “entrare sul mercato” ai livelli massimi, circostanza fondamentale in un risparmio non speculativo qual è quello previdenziale.

Inoltre, con comportamenti avveduti gli associati possono attenuare le conseguenze negative dei ribassi acquistando, a parità di contribuzione, un numero maggiore di quote del Fondo e ponendo le basi, in tal modo, per un più veloce recupero nelle fasi di rialzo.


Sei qui: Home